Under 16 – 1^ di ritorno: Basket Lecco – UCC Casalpusterlengo 86-89

Altra gara non adatta per i deboli di cuore quella vista al palazzetto del Bione sabato pomeriggio: l’UCC Casalpusterlengo, trascinata da un sontuoso Tasso (11/17 dal campo con 5/8 da 3 punti), è costretta a fare 89 punti per avere la meglio sul gruppo 2000/01 del Basket Lecco, ancora una volta in campo con grande determinazione.

Per la verità, la partita inizia con le polveri bagnate, con gli ospiti che provano una mini-fuga con Cipolla (4-10 dopo 5′) ma che vengono subito riavvicinati da Ghirlandi e Perillo (10-13 a fine primo periodo). Nel secondo parziale le difese sono latitanti e Lecco ha problemi di falli (Perillo e Lomasto in panca con 3 penalità) e un indisponibile Molgora in meno nelle rotazioni: Casalp in attacco gioca bene e, quando l’1c1 non trova la via del canestro, le collaborazioni tra i giocatori sono “a memoria”; Colosimo dall’altra parte risponde colpo su colpo (10 punti nel quarto), ma i lecchesi fanno tanta fatica sui tagliafuori difensivi e lasciano troppi secondi/terzi tiri andati spesso a segno ai ragazzi di Fontana, che ne mettono 28 in 10 minuti (33-41 all’intervallo).

Dopo la pausa, la partita è in perfetto equilibrio, in cui tutti e 10 i ragazzi in campo provano a trovare la via del canestro: Ghirlandi e compagni cercano in tutti i modi di limitare l’attacco ospite e con ottime giocate si tengono in scia fino alla terza sirena (52-60). Nell’ultimo periodo Ghirlandi e Colosimo riavvicinano i compagni (55-62), ma è uno 0-9 lodigiano in un lampo che sembra chiudere la contesa (-16, massimo svantaggio Lecco sul 55-71 al minuto 33): coach Monti prova ad alternare difese con qualche giro di zona, tanto che i blucelesti si riportano in singola cifra di distanza grazie a Marchesi (13 punti nel quarto), che per primo suona la carica. Tasso però non ci sta a farsi riprendere (15 segnati nel solo terzo periodo), chirurgicamente tiene a galla i compagni e risponde ai 5 punti in fila di Cappello (70-79). Colosimo sigla il -7, ma è Marchesi che porta il -4 con la tripla a 1’30” dalla fine (80-84): la partita è riaperta, ma Tasso mette la seconda tripla di fila e ricaccia indietro i padroni di casa: finita? Per nulla, visto che Lomasto piazza il nuovo -4 con un’altra bomba (83-87). Il fallo sistematico paga a metà (1/2) e, dopo il time-out di Monti (l’ultimo), Colosimo infila un altro tiro da oltre l’arco (86-88). Mancano 6″ e Fontana chiama time-out, dopo la rimessa laterale Cappello manda in lunetta Tasso che segna solo il secondo libero. Mancano 4″ e Lomasto non riesce a trovare con un passaggio lungo Colosimo, la gara che finisce con il quasi sgambetto alla capolista dei ragazzi di casa e un parziale finale da NBA di 34-29.

Dall’arbitro Anghileri ci si aspettava qualcosa di meglio, non buona la gestione dei contatti nei primi due quarti, migliorato sicuramente nei secondi due.

 

Campionato Under 16 Elite – 1^ giornata di ritorno
Basket Lecco – UCC Casalpusterlengo 86-89 (33-41)

Lecco: Valsecchi 3, Perillo 3, Castagna, Monte, Cappello 7, Ghirlandi (K) 23, Lomasto 7, Marchesi 18, Cianci, Colosimo 23, Goretti 2. All. Monti-Riva-Perego
Casalpusterlengo: Cipolla 10, Sau 3, Focarelli 1, Tasso 33, Grassi 5, Zuccotti 1, Bassi 6, Silipo, Andreoli ne, Boccalari 2, Ferrario 10, Oriti 18. All. Fontana

Note:
TL -> BL: 21/28 – CA: 19/31
T3 -> BL: 7 (3 Colosimo; 1 Valsecchi, Lomasto e Marchesi) – CA: 8 (5 Tasso; 1 Grassi, Ferrario e Oriti)
FF -> BL 27 – CA: 22

Arbitro: Anghileri

Prossimo turno: domenica 7 febbraio alle ore 11:30 presso il Centro Sportivo Robur di Varese, si gioca la seconda gara di ritorno contro Robur Varese.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...