Under 16 – 7^ di ritorno: AS Lesmo 2004 – Basket Lecco 54-51

12841279_859242537519418_5611788064820606037_o

Svanisce, ancora una volta nel finale, l’impresa di espugnare il bunker della palestra di Lesmo. I ragazzi del gruppo U16 Basket Lecco hanno condotto per oltre due quarti e mezzo (dal 14-15 del minuto 11 al 51-50 del minuto 38), e a tratti con grande autorità, contro una delle squadre più organizzate e tenaci del girone e contro cui all’andata avevano preso una dura lezione (57-72 il finale ma sul -30 a fine terzo periodo).

La partenza contro i gialli di casa è in equilibrio, da una parte il talento Gatti si impadronisce subito della partita e dall’altra i lecchesi trovano buone soluzioni, ma la palla non entra nell’anello (7-2 al minuto 4). Lesmo con la tripla arriva sul 10-4 e la carestia offensiva lecchese non si modifica fino al finire di primo periodo (14-9). Con il cambio di frazione, ecco che Colosimo finalmente suona la carica e sorpassa (14-15) con conclusioni ogni volta diverse (arresto e tiro, in tap-in, in corsa dal contropiede e da oltre l’arco che gli fruttano 11 punti nel quarto) e si arriva fino al time-out di coach Fumagalli sul 17-20. Da qui la gara va fino all’intervallo in equilibrio (27-30) con la bomba di Valsecchi e i numerosi tiri liberi monzesi (8 segnati nei secondi dieci minuti).

Dopo la pausa lunga, gli ospiti vanno al ferro con Marchesi e Cappello (28-34) e costringono i padroni di casa a rifugiarsi nella zona 1-3-1 che, visti le dimensioni del campo e il risultato finale, ha pesato e non poco. Ghirlandi e compagni attaccano con pazienza i pochi spazi aperti e ottengono molti viaggi in lunettta anche dopo rimbalzi offensivi, tanto che riescono, soprattutto con la testa, a stare in partita e a concedere poco all’attacco lesmese un po’ imbarazzato fino al pareggio di fine terzo quarto (41-41). Nell’ultimo periodo la gara non cambia, Lecco lavora bene soprattutto a rimbalzo d’attacco, ma fatica a correre in contropiede, e Lesmo cavalca Panella. Dopo il “ciuff” di Perillo dalla media è Gatti a pareggiare con la tripla (47-47 al minuto 36), ma da qui alla fine sono gli errori a farla da padrone: in queste situazioni chi ne fa meno sicuramente vince. Marchisio e compagni ancora ringraziano per un paio di perse sanguinose e altrettanti “airball” lecchesi, peraltro suguiti a tiri ottimamente presi, che permettono ancora a Gatti di andare in lunetta (2 su 2) e a Sironi e Borghesi di chiudere la gara, ma solo dopo la seconda e ultima tripla di Colosimo.

Campionato Under 16 Elite – 7^ giornata di ritorno
AS Lesmo 2004 – Basket Lecco 54-51 (27-30)

Lesmo: Borghesi 1, Panella 7, Lerco 3, Deserti 3, Savelli, Marchisio (K) 9, Perego 3, Gatti 21, Ravasio ne, Ricci, Sironi 5, Cantù 2. All. Fumagalli-Perego
Lecco: Valsecchi 3, Perillo 2, Castagna, Colombo, Cappello 4, Ghirlandi (K) 3, Lomasto 3, Molgora 2, Marchesi 14, Cianci, Colosimo 20, Goretti ne. All. Monti-Riva

Parziali dei quarti: 14-9, 13-21; 14-11, 13-10
Note:
TL -> LE: 15/30 – BL: 12/15
FF -> LE: 22 – BL: 26
T3 -> LE: 2 (Gatti e Sidoni) – BL: 3 (2 Colosimo e 1 Valsecchi)

Arbitro: Basile

Prossimo turno: domenica 20 marzo alle ore 18:00 presso il CS Mons. Ronchi di Saronno (VA), si gioca l’ottava gara di ritorno contro Robur Saronno.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...