Gli avversari di sabato: PMS Moncalieri

club_174

Abbandonati i sogni di quarto posto, ci tuffiamo nel rush finale della regular season con l’obiettivo fondamentale di espugnare Moncalieri (sabato sera ore 20,30). Una vittoria significherebbe sesto posto matematico e alimenterebbe, inoltre, le possibilità di arrivare quinti e giocarsi i playoff contro Urania. Per questo domenica bisognerà tendere un orecchio a Crema per conoscere il risultato dei nostri diretti concorrenti per la quinta piazza, ovvero l’EROGASMET reduce dalla sconfitta di Firenze che ci ha tenuto in gioco: al PalaCremonesi i padroni di casa sfideranno Bergamo, attualmente terza ma pronta a sfruttare eventuali passi falsi di Orzinuovi per migliorare la sua classifica in ottica playoff.

Ma veniamo ai nostri avversari. I gialloblu di coach Jacomuzzi sono penultimi a quota 12 punti e attualmente eviterebbero la retrocessione diretta a spese di Mortara (10 punti ma con scontri diretti a favore). Reduci da tre vittorie nelle ultime sei gare, i piemontesi sono il secondo peggior attacco del girone con 65,1 punti a partita (43% da due, 27% da tre e 74% ai liberi), mentre in difesa concedono 72,5 punti agli avversari. In compenso, ottimi numeri sotto canestro, con 37,8 rimbalzi catturati a partita (secondi solo a Crema).

Per quanto riguarda le statistiche individuali, il quintetto base è composto dal play Smorto (inserito a febbraio, in 3 gare ha messo a referto 8 punti e 3,3 assist), la guardia Tassone (8,8 punti e 3,7 rimbalzi), l’ala piccola Gioria (16,1 punti e 4,6 rimbalzi), l’ala grande Trovato (2,3 punti e 3,3 rimbalzi) e il pivot Conti (12,4 punti e 9,2 rimbalzi). Pronto all’esordio dal primo minuto l’ala piccola Villani, classe ’82 proveniente da Napoli, che all’esordio di settimana scorsa a Udine ha messo insieme 12 punti, 6 assist e 4 rimbalzi. Entra nelle rotazioni con un buon minutaggio la pattuglia di giovani reduce dalla sconfitta, maturata al supplementare, contro l’Olimpia Milano all’Interzona Under 20. Ne fanno parte il play Agbogan (3,6 punti e 2,4 assist in 17′), la guardia Di Bonaventura (3 punti in 11′), l’ala grande Pichi (3,7 punti e 3,9 assist in 19′) e il pivot Cattapan (3,9 punti e 4,2 rimbalzi in 15′). Assente per infortunio il promettentissimo classe ’98 Baldasso (playmaker da 11 punti, 2,9 rimbalzi e 1,8 assist in 22′), su cui avrebbe messo gli occhi l’Olimpia Milano.

Appuntamento, dunque, a sabato sera alle 20,30 al PalaEinaudi di Moncalieri (via Einaudi 44): PMS Moncalieri-GIMAR Basket Lecco.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...