Under 16 – 13^ di ritorno: Basket Lecco – GS Casoratese 53-36

13112936_889306074513064_913188411859628347_news

Finisce nel migliore dei modi l’avventura del gruppo U16 Basket Lecco nel campionato Elite organizzato dal Comitato Regionale Lombardo: altra vittoria contro una squadra che farà i playoff, dopo quella a Saronno (terza classificata) e a Curtatone (sesta) e quasi con Casalpusterlengo (seconda) e a Lesmo (quarta), anche Casorate (quinta) viene messa in un angolo con una super prova difensiva (+22, 53-31 al minuto 39 abbondante).

Si parte forte con un quintetto molto fisico, con Comi subito nella mischia, tanto che Marchesi, ottimo anche in difesa, e Lomasto cercano di indirizzare la gara su di un buon ritmo (6-3). Anche Cappello appena entrato riesce a trovare un ottima conclusione dopo una finta “Indiana” dentro l’area  (12-7 al minuto 5), ma è la difesa che fa subito la voce grossa (14-9 dopo 10′). Nel secondo periodo si iscrivono a referto anche Molgora e Ghirlandi, ma è tutto il gruppo della coppia Monti-Riva a non voler regalare nulla ai varesini: con le triple di Colosimo e Cappello si arriva all’intervallo sul +12 (30-18).

Dopo la pausa, la gara non cambia, i blocchi consecutivi lontano dalla palla proposti dai ragazzi di coach Anilonti, che tanto avevano pagato nel turno di andata – chiuso anch’esso sul +17 – vengono contenuti molto bene dai lecchesi e utilizzati come mezzo per mandare in tilt l’attacco ospite, che si vede costretto a prendere molto spesso tiri affrettati o chiusi. Si arriva così fino al 42-25 al minuto 30. Nell’ultimo periodo Casorate getta la spugna, i canestri continuano a vedere basse percentuali, con Lecco che arriva fino al +22, prima di subire un 5-0 nelle ultime due azioni di gara.

Campionato Under 16 Elite – 13^ giornata di ritorno
Basket Lecco – GS Casoratese 53-36 (30-18)

Lecco: Perillo 4, Castagna, Monte, Cappello 8, Comi 2, Ghirlandi (K) 11, Lomasto 6, Molgora 2, Marchesi 8, Colosimo 12, Goretti. All. Monti-Riva
Casorate Sempione: Bardelli 2, Pandolfi, Belvisi, Memelli 14, Campagnoli, Chiarelli 9, Giuliato 2, Dallacosta 8, Besana, Tomasini 1. All. Anilonti-Chiarelli

Parziali dei quarti: 14-9, 16-9; 12-7, 11-11
Note:
TL -> BL: 7/9 – CA: 14/27
FF -> BL: 21 – CA: 17
T3 -> BL: 4 (2 Cappello e Colosimo) – CA: 1 (Memelli)

Arbitro: Naka

 

L’impatto di inizio stagione con differenti metodi e carichi di lavoro è stato pesante e orientato alla ricerca del miglioramento individuale mentale, tecnico/tattico e fisico per cercare la migliore formazione cestistica ai ragazzi e non il risultato. Questo, nel medio termine, ha portato il gruppo a buoni livelli di qualità e concentrazione sia in allenamento che nell’impegno agonistico del weekend, ma anche a competere e battere le migliori del campionato. Nei primi mesi di gioco ha “sporcato” di fatto la classifica: vedere vincere i ragazzi solamente due volte nelle prime dieci gare del campionato (nell’anno solare 2015 per intenderci) è stato un vero peccato, ma il loro lavoro ha permesso di cambiare letteralmente marcia dopo il torneo di Natale a Porec. I frutti si sono visti anche a livello di risultati, con un bottino di nove gare vinte sulle sedici restanti partite di campionato disputate nel 2016, e di conseguenza con l’avvicinamento dell’ottavo posto play-off, a sole tre partite di distanza e con il sesto posto a solo una in più.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...