Tode resta con noi!

12507410_1044773672247472_5756312962026298490_n

La stagione dello scorso anno è stata quella della consacrazione: 9 punti, 2,7 rimbalzi e 2,7 assist in 30′ di impiego medio, con un high di 21 punti segnati contro Padova e 9 assist per i compagni contro Vicenza (entrambe in casa). La prossima sarà la quinta consecutiva in Serie B con la casacca bluceleste. Davide Todeschini, lecchese doc, si prepara ad un ruolo da guida nel Basket Lecco formato 2016-2017.

Allora Tode, la prossima sarà una stagione molto importante per te. Cosa significherà fare il play titolare nella squadra della tua città?

Sarà un orgoglio. Per quattro anni ho fatto il cambio del primo play e tanti minuti da guardia, ma ora sono molto contento di tornare a fare il mio ruolo naturale. Ovviamente avrò una responsabilità maggiore.

L’anno scorso è stata la tua stagione migliore. Sei soddisfatto? In cosi ti senti di dover migliorare?

Sono soddisfatto sia personalmente che per i risultati della squadra. Anche se quel quarto di finale con Bergamo… Sono consapevole di dover migliorare tanti aspetti, ma soprattutto la capacità di fare canestro anche dopo i contatti e i passaggi con la mano debole.

Dopo le partenze di Mascherpa, Piunti e Dagnello, per ora della “vecchia guardia” siete tu e Bala. Sei pronto a trasmettere la mentalità Basket Lecco a chi arriverà?

Sarà importantissimo trasmettere la mentalità giusta ai nuovi. Io e Bala avremo il nostro ruolo in questo, ma penso che la parte più importante la farà Max, come ha sempre fatto in questi due anni.

Per ora sono stati ufficializzati Peroni e Spera. Li conosci, o qualcuno te ne ha parlato?

Peroni l’ho incontrato diverse volte ai tornei estivi e mi ha sempre fatto un’ottima impressione. E’ un giocatore che difende veramente forte e che ha talento in attacco. Spera, invece, personalmente non lo conosco ma me ne hanno parlato molto bene.

Un augurio per la nuova stagione?

Dobbiamo migliorare il risultato dell’anno appena trascorso, anche se non sarà facile perché siamo stati inseriti in un girone di ferro. Poi, non bisogna dimenticare che ci saranno tanti giocatori nuovi e giovani, ma alla fine verranno fuori le caratteristiche che hanno contraddistinto il Basket Lecco nelle ultime stagioni: una squadra unita che non molla mai!

GRAZIE TODE e FORZA LECCO!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...