U14: alti e bassi a Costa Masnaga

Un approccio alla gara non ottimale ha influenzato la partita dell’Under 14 al palazzetto di via Verdi di Costa Masnaga.

14368836_662498907239421_3488411451972856846_n

Domenica mattina i lecchesi sono partiti poco concentrati, creando poco in attacco e subendo in difesa. Nella seconda frazione la squadra è cresciuta (2 soli punti segnati nel primo quarto, 18 nel secondo), trovando soluzioni veloci in contropiede e lavorando in difesa. Nel complesso in attacco si sono viste cose buone nelle ultime due frazioni, quando i ragazzi hanno fatto intravedere i movimenti che stanno provando in allenamento, muovendo la palla e sfruttando gli spazi concessi dalla squadra ospite. In difesa si è vista applicazione, ma ancora manca la continuità che certamente arriverà con il lavoro costante in settimana.

A fine match coach Bugana non si tira indietro: “Le responsabilità per l’inizio gara me le prendo io, le partite devono essere approcciate con la massima concentrazione, altrimenti ci troviamo a rincorrere e non è facile poi vincere. Questo ci deve servire i prossimi incontri. Sabato avremo la prima partita di campionato e sono certo che questo ci aiuterà a lavorare con molta attenzione in settimana. Solo con il lavoro che stiamo facendo potremo migliorare e arrivare a toglierci delle soddisfazioni, capendo che l’obiettivo non è vincere ma crescere individualmente in maniera costante. Se poi questo ci porta delle vittorie, tanto meglio”.

Prossimo impegno: sabato 22 ottobre alle ore 15:30 presso il Palazzetto di via Prà Magno a Mandello, si giocherà la prima gara di andata contro la Pol. Mandello.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...