U18 Elite – 6^ Andata: Basket Lecco – Brescia Leonessa 61-69

Per molti è sembrata già vinta alla fine del primo quarto (30-14), dopo una raffica di 4 triple e con un attacco che ha rasentato la perfezione. Il “sedersi sugli allori” mentre si gioca a pallacanestro non porta mai a buoni risultati, infatti, con la calma e la pazienza, la Leonessa Brescia è riuscita a avvicinarsi di quel punto alla volta che al minuto 35′ ha consentito di mettere la freccia – dopo la parità a 56 – e vincere (61-69) grazie anche a un sontuoso Bellandi, lungo d’altri tempi con una mano sopraffina, ma soprattutto che con l’Elite non centra nulla.

15039470_1026494407460896_8446947355593826300_o

La partenza è di quelle esagerate per l’attacco lecchese: Lomasto e Allevi tracciano la via ai compagni e, con semplici collaborazioni, si arriva quasi tutte le azioni a un tiro aperto ad alta percentuale o un incursione dal palleggio fino al ferro (17-6 al minuto 5). Perillo appena tocca il campo sigla 5 punti e, accoppiato con Ghirlandi (unici 4 punti della gara nel quarto), continua a tenere alto il livello offensivo lecchese fino alla prima sirena (30-14). Nel secondo quarto, i blucelesti riescono a contenere il posizionamento in post-basso di Bellandi (solo 8 i punti nel primo tempo) e limitare l’efficacia del pick&roll bresciano, ma l’attacco non trova per 5′ la via del canestro; Lomasto e Comi su scarico tengono a galla i padroni di casa che all’intervallo riescono ancora ad avere un buon margine (38-27).

Dopo la pausa in spogliatoio, la partita ricomincia in perfetta equilibrio, nonostante Lomasto sia costretto quasi subito a tornare ai box per problemi di falli, sono Marchesi e Colosimo – quest’ultimo con due dardi su scarico – a cercare di tenere il passo di Mensah & Co. che, con raddoppi nella propria metà campo difensiva, mandano completamente in tilt gli esterni del trio Monti-Riva-Manzoni: mentalmente Brescia ha in mano la gara, tanto che rosicchia altri 7 punti alla terza sirena (52-48). Nell’ultimo periodo, Monti prova a alternare qualche giro di zona, ma dà frutti solo nelle prime due azioni: Brescia continua nell’intento di insabbiare le idee ai lecchesi, e ben ci riesce: l’aggancio al minuto 35 è servito (pari 56) grazie alle troppe, e troppo frequenti, palle perse gratuite lasciate da Ghirlandi e compagni (30 il totale) che, se sommate con un arbitraggio senza un metro ben definito sui contatti, portano gli ospiti a chiudere la gara già al minuto 38 con la tripla della staffa di Amadini (59-66), che manda i titoli di coda alla gara.

 

Campionato Under 18 Elite – 6^ giornata di andata
Basket Lecco – Brescia Leonessa 61-69 (38-27)

Lecco: Perillo 7 (in 16′), Castagna ne, Monte (in 5′), Cappello 2 (4 perse e 2 assist in 24′), Comi 2 (in 7′), Ghirlandi (K) 4 (5 perse e 2 assist in 25′), Lomasto 14 (4 perse e 2 assist in 22′), Molgora (in 6′), Ratti (4 perse in 18′), Marchesi 6 (in 18′), Colosimo 16 (3 assist in 34′), Allevi 10 (3 recuperi 3 RO e 5 perse in 25′). All. Monti-Riva-Manzoni
Brescia: Amadini 14, Bergamaschi, Dalcò 4, Dore, Mensah (K) 14, Grechi, Faini 1, Micele 2, Medeghini 1, Bellandi 22, Treccani, Della Longa 11. All. Alberti-Gargioni

Parziali dei quarti: 30-14, 8-13; 14-21, 9-21
Note:
FF -> BL: 28 – BS: 20
TL -> BL: 10/16 – BS: 19/29
T3 -> BL: 8 (4 Colosimo; 2 Lomasto, 1 Perillo e Allevi) – BS: 4 (2 Amadini; 1 Dalcò e Mensah)

Arbitri: Arrigoni e Naka

Prossimo turno: sabato 19 novembre alle ore 18 presso il Centro Sportivo Robur di Varese, si giocherà la settima gara di andata contro Robur Varese.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...