GIMAR Basket Lecco-ARGOMM Iseo 74-54

IMG_7856

Nel giorno del compleanno di Massimo Meneguzzo, i ragazzi non tradiscono le attese e consegnano al coach il regalo migliore: una netta vittoria contro Iseo (74-54) e sesto posto consolidato davanti agli speciali ospiti dell’associazione Aspoc. Con una vittoria domenica a Padova, sarebbe salvezza aritmetica con sei giornate d’anticipo e playoff praticamente in tasca. Con Siberna tenuto a riposo per un attacco influenzale durante la settimana e Peroni limitato da un fastidio muscolare, sono Quartieri (19 punti, 9 rimbalzi, 7 assist e 37 di valutazione), Spera (14 punti e 7 rimbalzi) e Balanzoni (14 punti e 8 rimbalzi) a segnare due terzi dei punti totali. Non una serata esaltante al tiro (38%), ma ottima a rimbalzo (44 a 32 con ben 15 carambole offensive).

Pronti via e Iseo va subito sul 5-0 grazie a Crescini. Il primo sorpasso arriva dopo 6’42” col 2/2 dalla lunetta di Spera (13-12), mentre è De Paoli, con 4 punti a fissare, a chiudere il primo periodo sul 19-16. La seconda frazione si apre con un altro 5-0 ospite, firmato da Prestini e Acquaviva, e dopo 3’22” Iseo è sul +5 (20-25) grazie al giovane Veronesi. Svantaggio che viene ribaltato con tre canestri consecutivi di Fumagalli, Quartieri e Balanzoni a metà periodo: 32-27. Lo stesso Quartieri, sulla sirena dell’intervallo, manda a riposo sul 37-30 con un canestro di pregevole fattura.

In avvio di secondo tempo, il parziale di 9-2, aperto da Fumagalli e chiuso dalla tripla di Spera, raddoppia il vantaggio dopo 2’33”: 46-32. A metà periodo, il parziale è ancora più consistente (+17), grazie a 4 punti di Quartieri. E addirittura +19 a 3′ dalla terza sirena col 2/2 ai liberi di Spera: 57-38. Iseo, però, non vuole uscire dalla partita in anticipo e accorcia al 30′ (59-46). Nell’ultimo quarto i bresciani arrivano fino a -10 col mai domo Prestini (17 punti e 7 rimbalzi), ma i ragazzi non perdono la calma e Todeschini chiude la partita a metà periodo: 66-50. Il resto è pura accademia, e tocchiamo il massimo vantaggio sul +23 con Balanzoni a 36” dalla fine. Finisce 74-54.

Prossimo appuntamento domenica alle 18 alla Kione Arena di Padova per la nona giornata di ritorno: BROETTO Virtus Padova-GIMAR Basket Lecco.

AVANTI COSì RAGAZZI!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...