Bala: “Orgoglioso di far parte di un progetto così ambizioso”

bala

Come detto in conferenza stampa dal presidente Tallarita e da coach Meneguzzo, la GIMAR 2017-2018 riparte da Jacopo Balanzoni. Per il nostro pivot sarà la terza stagione in bluceleste, dopo la consacrazione in quella appena conclusa a 10,9 punti, 6,6 rimbalzi e 16 di valutazione media. Nelle sette gare di playoff, numeri ancora migliori che l’hanno proiettato tra i migliori pivot di tutta la serie B: 13,2 punti, 5,8 rimbalzi e 17,1 di valutazione.

Bala, il Basket Lecco riparte da te. Quanto ti fa piacere questo attestato di stima da parte di coach e società?

Sono molto contento per l’opportunità perché significa che le scorse due stagioni ho fatto bene e sia la società che Max sono soddisfatti di quello che ho dato e che potrò ancora dare per questa maglia. Come ha detto il Presidente non ci nascondiamo più dietro all’obiettivo salvezza ma partiamo già puntando ai playoff e far parte di un progetto così ambizioso mi rende sicuramente orgoglioso.

Nonostante l’interesse di molte squadre hai deciso di rimanere. Quali sono i motivi principali che ti hanno convinto a continuare col Basket Lecco?

Ho avuto diverse offerte da altre serie B e qualcuna anche dai piani superiori ma sicuramente conoscere l’ambiente e le persone che compongono il Basket Lecco ha influito sulla mia scelta. Con Max e tutto lo staff non ho mai avuto problemi e ormai c’è un rapporto di amicizia oltre che professionale con le persone che fanno parte di questa società. Prima delle due stagioni con la Gimar sono stato tre anni sotto contratto con Varese e nonostante la bellissima esperienza della Serie A toccare pochissimo il campo non è il massimo soprattutto per un giocatore giovane. Qui ho l’opportunità di giocare tanti minuti da protagonista.

Sei stato uno dei migliori pivot della serie B. In cosa vorresti e potresti ancora migliorare?

Sono un giocatore molto dinamico e di energia più che di tecnica, dovrò sicuramente continuare a migliorare sui fondamentali in post basso anche se il lavoro svolto con Max, Ivano e Pier mi ha sicuramente aiutato ad aumentare le mie percentuali vicino a canestro. Ovviamente dovrò alzare la percentuale ai tiri liberi, ma quello è più un fattore mentale perché in allenamento li tiro discretamente. Dal punto di vista atletico dovrei cercare di migliorare la mia coordinazione perché spesso quando salto non so mai come andrò ad atterrare perché non sono molto aggraziato, anzi….

Riavvolgiamo il nastro. Gara 4 con Bergamo: c’è qualche rimpianto per non essere arrivati alla “bella” e giocarsi la finale? Cos’è mancato?

I rimpianti sono tanti perché dopo gara 3 pensavo che fosse tutto a nostro favore e la pressione li avrebbe portati a compiere un altro passo falso, invece l’esperienza del loro roster si è dimostrata fondamentale nei momenti chiave. In gara 4 abbiamo subito molto a rimbalzo e le nostre percentuali dal campo non sono state esaltanti e purtroppo ogni minimo errore viene pagato contro una squadra così preparata e piena di giocatori di assoluto livello.

La scorsa stagione sei diventato uno degli “idoli” del Bione. Un appello ai tifosi in vista della nuova?

Mi fa sicuramente piacere aver trascinato il pubblico nei momenti chiave perché abbiamo sempre bisogno della presenza di quello che a tutti gli effetti può definirsi il sesto uomo in campo. Ci sono certi palazzetti in cui i tifosi cantano e si fanno sentire per 40 minuti ed è davvero difficile giocare su campi così caldi, vorrei che anche il Bione fosse così. Durante le tre partite casalinghe di post season è stato un fattore quindi spero che per il prossimo campionato ci sia il pienone anche durante la stagione regolare e non solo durante i playoff.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...