Maccaferri: “Pronto a dare tutto”

macca2

Alessandro Maccaferri, playmaker classe 1995, la scorsa stagione è stato nostro avversario nel girone B con la canotta di Faenza. Coi neroverdi Alessandro ha collezionato 6,6 punti e 2,8 assist in 22’ (21 partite disputate a causa di un infortunio che l’ha bloccato nella seconda parte di stagione). Dopo esser cresciuto nelle giovanili di Virtus Bologna, Pontevecchio Bologna e BSL San Lazzaro, a soli 15 anni ha fatto il suo esordio in un campionato senior: in C Regionale a San Lazzaro nel 2009-2010. L’anno successivo vince il campionato, sale in C Gold, e ci rimane due anni. Successivamente il salto in A2 a Imola, categoria che disputa anche nel 2014-2015 a Mantova e nel 2015-2016 a Barcellona. Infine, l’approdo a Faenza nella passata stagione, con cui ha disputato anche i quarti dei playoff (persi 2-1 con Firenze). Alessandro ha anche vestito la maglia delle Nazionali giovanili, facendo tutta la trafila dall’Under 15 fino all’Under 20, giocando l’Europeo Under 16 e quello Under 18.

Alessandro, presentati ai tuoi nuovi tifosi. Che tipo di giocatore sei?

Mi piace molto portar palla, assistere i compagni e metterli in ritmo. Voglio migliorare come realizzatore perché ho punti nelle mani. Sono molto motivato per fare una stagione importante: sono pronto a dare tutto.

Conosci già qualcuno dei nuovi compagni?

Personalmente solo Quarto. Prima di firmare l’ho chiamato e mi sono convinto ancora di più. Gli altri li conosco solo di nome, ma so che tutti sono carichi e motivati: sono davvero molto fiducioso per la prossima stagione.

Aspettando la composizione dei gironi, quelli del nord si preannunciano i più competitivi. Che campionato ti aspetti?

Molte squadre si stanno rinforzando, tipo Faenza e Piacenza, ma è ancora presto per fare pronostici. Quello che è certo è che ho molta fiducia nella squadra: ogni domenica daremo il meglio. E poi c’è coach Meneguzzo: non ho mai avuto la fortuna di essere allenato da lui, ma tutti me ne hanno parlato un gran bene

Tra i tifosi, ha destato curiosità la tua passione per la pesca. Ci dici qualcosa in più?

(Risata). Quando mi avete contattato ero proprio a pescare coi miei amici. Sono di Bologna, e a venti chilometri da casa mia ci sono dei laghetti stupendi. Così, ho iniziato a praticare questo hobby. Vengo a Lecco per giocare a pallacanestro, ma anche qui ho visto che ci sono diversi posti dove poter pescare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...