Il punto sul campionato

22282113_10214199918092876_7496953436738628251_n

Dopo appena 80’ di campionato (85’ per Padova e Forlì…) è presto per tracciare le prime gerarchie, ma qualche indicazione la si può trarre comunque. Ad esempio che anche le grandi, vedi la super favorita Cento, devono sudare contro le piccole. A Pisogne, gli emiliani, trascinati da Piunti (21 punti e 10 rimbalzi) e Chiera (22), piegano Costa Volpino (Sabbadini 17 e Caversazio 16) solo nell’ultimo quarto. I bresciani, nonostante l’ottima prova restano a 0 punti classifica, in compagnia di Desio, Reggio Emilia e Palermo. Vincono e rimangono a punteggio pieno insieme a Cento: Crema (Dagnello 19) dopo un match tiratissimo contro Desio (Fumagalli 11, Brown 11); Padova (Piazza 19) all’overtime su Forlì (Villani 16); Vicenza (Corral 25) nettamente su Rimini (Myers 20). A due punti in classifica, oltre a Forlì, noi, Olginate e Piacenza: Faenza (Iattoni 20), che dopo la sconfitta di Cento all’esordio asfalta Reggio Emilia (Malagutti 14) in casa; Lugo (Serravalli 27), a valanga su Palermo (Gullo 19; Bernareggio (De Bettin 17), vincente nel finale nel derby con Olginate (Todeschini 20).

Uno sguardo alla prossima giornata. Sulla carta, turno favorevole per Faenza (a Palermo), Piacenza (in casa con Costa Volpino), Cento (in casa con Desio) e Crema (in casa con Lugo). Le venete Padova e Vicenza sono chiamate a mantenere l’imbattibilità entrambe in trasferta: a Rimini la prima, a Olginate la seconda. Scontro che profuma già di salvezza tra Reggio Emilia e Bernareggio, mentre dal sapore playoff quello tra noi e Forlì (in Romagna…).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...