Gli avversari di domani: Lissone Interni Bernareggio

IMG_5749

Messa alle spalle la sconfitta di Desio, i ragazzi tornano a contare sul calore del Bione per salutare al meglio il 2017 davanti al proprio pubblico (sabato 23 l’ultima giornata sarà a Cento). A Lecco arriva la neo promossa Lissone Interni Bernareggio di coach Marco Cardani, squadra composta da parecchi giovani di scuola Olimpia Milano. I brianzoli, vantano uno score di 5 vittorie e 8 sconfitte in questa prima metà di stagione. E sono reduci da due stop consecutivi.

Rispetto alla passata stagione sono stati confermati i due fulcri del roster, ovvero il playmaker Federico De Bettin (’94) e l’ala grande Davide Bossola (’90). Sono rimasti  in “reds” anche il pivot Manuel Pastori (’96), la guardia Simone Vecerina (’99), la guardia/ala Giacomo Baldini (’96), il pivot Michele D’Ambrosio (’98) e il playmaker Giordano Bortolani (’00). Mentre dal mercato estivo sono arrivati la guardia Lorenzo Restelli (’96, da Urania Milano B), l’ala grande Eric Ruiu (’95, da Desio B) e il play/guardia Samuele Giardini (’00, dal settore giovanile Olimpia Milano). Per il pivot Thomas Monina (’00) si tratta di un ritorno, visto che l’anno scorso, oltre a giocare in serie D con Mezzago, ha disputato anche il campionato Under 18 con Bernareggio. Ultimi arrivati in ordine di tempo due prodotti del settore giovanile Olimpia Milano: la guardia Enrico Tomba e l’ala piccola Stefano Vignoli, entrambi classe 2001). Quintetto tipo: De Bettin-Restelli-Vecerina-Ruiu-Pastori.

Uno sguardo alle statistiche. Il miglior marcatore è il “sesto uomo” Bossola (14,3 punti e 6,2 rimbalzi). Seguito dal miglior assist-man della squadra De Bettin (12,1 punti e 5,5 assist). Sul podio Ruiu (8,6 punti e 5,5 rimbalzi). Per quanto riguarda le voci di squadra, Bernareggio segna 68,3 punti a partita, incassandone 72,5. A rimbalzo i brianzoli sono i terzi peggiori del girone con 32,9 carambole catturate.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...