Big match al Bione: a Lecco arriva Pavia!

Smaltita la lunga trasferta di Monfalcone e la sconfitta in Friuli per 80-66, i ragazzi tornano al Bione per sfidare quella che tra gli addetti ai lavori è ritenuta la corrazzata del girone B, ovvero Pavia. L’avvio di campionato per la formazione di coach Massimiliano Baldiraghi non è stato agevole: due vittorie e due sconfitte lontano da casa contro Vicenza e Padova.

Sul perimetro agisce un terzetto di tutto rispetto, che vede Mattia Venucci (’90) e Momo Tourè (’92) alternarsi da play, oltre a Nicolò Benedusi (’88) in posizione di ala piccola. Sotto canestro i lunghi Mirko Gloria (’95) e Alessandro Spatti (’95), quest’ultimo l’unico del quintetto a essere stato riconfermato rispetto alla passata stagione. Dalla panchina escono “riserve” di lusso, a partire dalla guardia Davide Liberati (’92), reduce da una stagione in A2 tra Piacenza e Ferrara, e dal pivot Ferdinando Nasello (’95). Anche gli under, nonostante la giovane età, hanno già maturato esperienze importanti nella categoria: il play Filippo Fazioli (’98, confermato), l’ala grande Nicholas Dessì (’98, da Borgosesia in serie B), il pivot Andrea Mazzoleni (’98, da Ferrara in A2).

Tra i top scorer dell’Omnia troviamo Venucci con 15,5 punti segnati di media, Gloria con 11 e Nasello con 9,3. Venucci è primo anche negli assist distribuiti (3,8), mentre la palma di miglior rimbalzista va a Benedusi che cattura 6,8 carambole a partita.