Allenati con il Basket Lecco!

Allenati con il Basket Lecco!

Se sei nato in un’annata compresa tra il 2000 e il 2005 e ti interessa partecipare agli allenamenti con i gruppi del Nostro Settore Giovanile, compila il form a questo link!

 

Ricorda che saranno assolutamente necessari:

  1. Nulla-osta rilasciato dal dirigente responsabile della società di appartenenza
  2. Copia del certificato medico agonistico in corso di validità

U13 – Ottavo di Finale: Robur et Fides Varese – Basket Lecco 102-37

Solo applausi per l’Under 13 del Basket Lecco, che conclude però il suo splendido cammino nelle finali Regionali. I “ragazzini terribili” del trio Bugana-Monti-Tavakoli, dunque, chiudono il campionato tra le prime 16 squadre lombarde, un bellissimo e meritato traguardo. Opposti alla Robur et Fides Varese negli ottavi di finale, i blucelesti entrano in campo un po’ intimoriti, prendono subito un distacco importante che non riescono più a colmare, concludendo la partita con un pesante passivo, che però non cancella quanto di bello fatto fino a questo match.

Nella prima frazione il Lecco parte con il freno a mano tirato, al contrario dei padroni di casa che vogliono subito imporre il ritmo in attacco. In questo quarto la nota più positiva per la formazione lecchese viene da “super Francy”, che buca più volte la difesa avversaria con penetrazioni al ferro. In attacco Lecco fa però fatica a trovare soluzioni e su qualche palla persa nei raddoppi avversari: il quarto si chiude sul 30-14. Nella seconda frazione gli ospiti faticano maggiormente in attacco, subendo la maggiore fisicità avversaria. A rimbalzo i blucelesti subiscono moltissimo, concedendo doppi tiri agli avversari, sin qui molto precisi. In attacco si prendono buoni tiri, ma le percentuali realizzative sono basse. Si va all’intervallo sul 60-22.

Durante l’intervallo Lecco perde De Paola (influenzato ma che con grande attaccamento è voluto essere presente). Gli ospiti aggiustano qualcosa in difesa, aiutandosi di più sulle penetrazioni avversarie. In attacco i ragazzi di coach Bugana fanno il loro, con rotazioni per forza di cose corte, migliorando nella circolazione di palla. La frazione si chiude sul punteggio di 82-40. Nell’ultima frazione i ragazzi blucelesti mettono in campo l’ultimo briciolo di forze rimaste, onorando l’impegno fino agli ultimi secondi, con l’obiettivo di dare il massimo. La partita si chiude sul 102-37. Un in bocca al lupo ai nostri avversari per il prosieguo della stagione!

A questi ragazzi va fatto un grosso applauso per il percorso fatto: partiti a Settembre con l’obiettivo di partecipare alla seconda fase Gold, da Gennaio a obiettivo centrato l’asticella è stata alzata per provare ad arrivare almeno alla quinta posizione finale del Girone di Bergamo, che avrebbe consegnato la fase finale Regionale. Obiettivo, che se centrato sarebbe stato un GRANDISSIMO risultato… e così è stato: dopo essere passati indenni da Crema nei sedicesimi di finale, i ragazzi del 2004 sono stati interrotti solo agli ottavi di finale regionale da una squadra costruita per arrivare nelle prime quattro formazioni Lombarde.
Tutto ciò è stato accompagnato dalla crescita sia tecnica che umana e questo vale quanto un titolo regionale!

BRAVI TUTTI!
1,2,3 INSIEME!!

Campionato U13 – Ottavo di Finale
Robur et Fides Varese – Basket Lecco 102-37 (60-22)

Lecco: Panzeri A. 1, Niang 5, Marabelli, Manzoni 10, Pensotti 2, De Paola, Panzeri F., Brambilla 8, Grilli 2, Ansari 2, Osamuede, Padilla 7. All: Bugana
Varese: Santinon 9, Pietrocola 4, Scodeggio 10, Macchi 17, Vultaggio 3, Librizzi 9, Vannini 8, Coulibaliy 12 , Tamborini 11, Civelli 9, Cadù 10. All: Pagani

Parziale dei quarti: 30-14; 30-8; 22-8; 20-7.

Arbitri: Dal Molin L.

U14: il bilancio della seconda fase Bronze

E’ finito con un buon crescendo il campionato provinciale Bronze1 dell’Ufficio Gare di Milano per la formazione U14 del trio Bugana-Mosca-Tavakoli. La terza posizione finale è arrivata grazie a un bilancio complessivo di 8 vittorie e 6 sconfitte nei 14 match disputati. La formazione bluceleste ha dimostrato una crescita tecnica individuale e collettiva nel corso delle settimane, facendo vedere buone cose nelle ultime partite.

Il girone di andata ha seguito un percorso molto positivo, facendo registrare due sole sconfitte, contro Di.Po.Vimercate e Leone XIII. Nel girone di ritorno, invece, i ragazzi hanno trovato qualche difficoltà nelle prime giornate, complice anche qualche problema “di numeri”, per via dei diversi infortuni di squadra che hanno costretto il gruppo ad allenarsi faticosamente durante la settimana. Nelle ultime apparizioni i ragazzi hanno fatto vedere ottimi miglioramenti, aspetto molto importante.

Questa è una squadra che è stata costruita a settembre con diversi livelli tecnici nel gruppo. I ragazzi nel corso della stagione hanno messo grande applicazione e serietà nel lavoro, migliorando settimana dopo settimana. Ora il nostro percorso di allenamento continua in palestra, con l’obiettivo di migliorarsi il più possibile.

1,2,3 INSIEME!

PARTITE GIOCATE

1) Vs. Gamma Segrate (A: 44-37 R: 29-40)

2) Vs. Di.Po. Vimercate (A: 43-35 R: 25-47)

3) Vs. Usmate (A: 72-20 R: 30-29)

4) Vs. Tellina Basket (A: 38-51 R: 52-28)

5)Vs. Pall. Milano 1958 (A: 64-66 R: 52-56)

6) Vs. Basket Seregno (A: 52-54 R: 47-21)

7) Vs. Leone XIII (A: 29-41 R: 43-31)

 

CLASSIFICA FINALE

P

SQUADRA

P

G

V

P

PF

PS

1

LEONE XIII MILANO

28

14

14

0

870

469

2

DI. PO. VIMERCATE

18

14

9

5

759

697

3

A.S. DIL. BASKET LECCO

16

14

8

6

629

547

4

A.DIL.PALL.MILANO 1958

14

14

7

7

854

849

5

Tellina Basket

12

14

6

8

701

744

6

BASKET SEREGNO A

8

14

4

10

624

819

7

A.S.D. USMATE

8

14

4

10

563

777

8

GAMMA SEGRATE

8

14

4

10

671

769

Trofeo Bulgheroni 2017: Niang alla prima convocazione e coach Bugana assistente a Bormio

Il Comitato Regionale Lombardo, in preparazione al Trofeo Bulgheroni 2017 in programma a Bormio dal 13 al 17 giugno 2017 convoca, per gli allenamenti in programma a Carugate (MI) presso il PalaSport di Via del Ginestrino giovedì 11 maggio 2017 i seguenti atleti:

17,00 – 18,45
GALICIA JUNIOR 2004 PALL. OLIMPIA MILANO
CONTESTABILE GIACOMO 2004 PALL. OLIMPIA MILANO
BRAMATI MIRKO 2004 PALL. OLIMPIA MILANO
PICCININI MASSIMILIANO 2004 PALL. OLIMPIA MILANO
MARIOTTO MATTEO 2004 BASKET SAREZZO
FEND PIERFERDINANDO 2004 BASKET LEONESSA BRESCIA
SANTI GIOVANNI 2004 BASKET LEONESSA BRESCIA
SAMBRICI GIOVANNI 2004 CUS BRESCIA
LEONI ANDREA 2004 BLUOROBICA BERGAMO
MORA MATTIA 2004 BLUOROBICA BERGAMO
ABDUMOMEN IBRAHIM 2004 BLUOROBICA BERGAMO
MICHELI DAVIDE 2004 SERIANA BASKET
MOTALLI TOMMASO 2004 ASTEL TELLINA TEGLIO
PUSTERLA PIETRO 2004 ASTEL TELLINA TEGLIO
NIANG SALIOU 2004 BASKET LECCO
STUCCHI EDOARDO 2004 SCUOLA BASKET TREVIGLIO
MASSONI FRANCESCO 2004 VIRTUS BASKET CASTEGGIO
CATTELLANI PIETRO 2004 ASD SAN PIO X MANTOVA
AMO FELIX 2004 PALL. GARDONESE
RUSSO FRANCESCO 2004 GUERINO VANOLI CREMONA
ASSENZI MARCO 2004 ASD TAZIO MAGNI
ROVERSI SAMUELE 2004 POL POGGESE 

18,45 – 20,30
MOSCATELLI TOMMASO 2004 TEAM ABC CANTU’
BORSANI GUGLIELMO 2004 TEAM ABC CANTU’
ELLI STEFANO 2004 TEAM ABC CANTU’
DOPINTO FEDERICO 2004 UCC CASALPUSTERLENGO
GHEZZI GABRIELE 2004 PALL. CERNUSCO S/N
LIBRIZZI GIORGIO 2004 ROBUR ET FIDES VARESE
COULIBALY ABDOULAYE 2004 ROBUR ET FIDES VARESE
MORETTI NICCOLO’ 2004 ADL AMICI PAL. VARESE
NOBLE BENGIAMIN 2004 ADL AMICI PAL. VARESE
TAPPARO MATTEO 2004 ADL AMICI PAL. VARESE
VERONESI MANUEL 2004 ADL AMICI PAL. VARESE
ZIVKOVIC MICHAEL 2004 ADL AMICI PAL. VARESE
CAZZANIGA RICCARDO 2004 PALLACANESTRO LISSONE
TOFFANIN MATTEO 2004 CSA AGRATE BRIANZA
BARBIERI ANDREA 2004 PALL. AURORA DESIO 94
PICOZZI MATTEO 2004 PALL. AURORA DESIO 94
CALVIO PAOLO 2004 FORTI E LIBERI MONZA
GALLUCCI MANUELE 2004 FORTI E LIBERI MONZA
PROVENZI LUCA 2004 BASKET SEREGNO
BRIOSCHI SIMONE 2004 BASKET SEREGNO
FRAGONARA ALBERTO 2004 ABA LEGNANO
COLOMBO FEDERICO 2004 ABA LEGNANO

 

STAFF C.R.L
Presidente F.I.P. C.R.L. MATTIOLI ALBERTO
Dirigente F.I.P. C.R.L. GUFFANTI ENRICO
Referente Tecnico Territoriale GANDINI MARCO
Allenatore ROTA MARCO
Assistente LO STORTO DARIO
Assistente BUGANA MARCO
Fisioterapista BUTTOL FEDERICO

 

Gli atleti convocati dovranno essere pronti e cambiati 15 minuti prima dell’inizio dell’allenamento direttamente presso l’impianto di gioco, con copia del certificato medico valido, in mancanza del certificato l’atleta non potrà svolgere l’allenamento.
Le Società di appartenenza degli atleti coinvolti nelle selezioni, potranno chiedere lo spostamento di eventuali gare previste a calendario che si svolgano in concomitanza con l’allenamento in programma.
Trattandosi di convocazione ufficiale della FIP, non è consentita l’assenza ingiustificata.Nell’eventualità di assenza giustificata (per infortunio o per cause di forza maggiore), è comunque obbligatorio darne comunicazione anticipata al Referente Tecnico Territoriale Sig. Marco Gandini al numero di cellulare 3383868320, o in alternativa all’indirizzo ufficiale di posta elettronica della Federazione: referente.giovanile@lombardia.fip.it

Il Presidente
Alberto Mattioli

U13 – Sedicesimo di Finale: Pall. Crema – Basket Lecco 44-59

Ottima prestazione per il gruppo 2004/2005 del Basket Lecco nel contesto dei Sedicesimi della Finale Regionale: con un super primo tempo, i ragazzi del trio Bugana-Monti-Tavakoli si sbarazzano della pratica Pall. Crema e sbancano il bellissimo PalaCremonesi (44-59), guidando di fatto la gara dalla palla a due alla sirena finale.

Gli ospiti partono veramente con l’accelleratore premuto al massimo: il moto perpetuo dei blu impone subito un gran ritmo alla gara, tanto che i padroni di casa paiono subito frastornati. Il gioco senza palla lecchese si fa sentire, Manzoni (13 punti nel quarto) fa la voce grossa e costringe la panchina di casa al primo time-out (2-7 al minuto 4). Le soluzioni e relative conclusioni trovate dai giovani lecchesi sono veramente tante e infiammano il numeroso pubblico giunto da Lecco (6-16 al 10′). Nel secondo periodo la gara rimane in equilibrio, nonostante i lecchesi facciano fatica a contenere la fisicità di Carimelli: il punteggio fa l’elastico a lungo tra il +9 e il +11, ma il gruppo reagisce bene ai raddoppi sistematici su Niang e sul finire di quarto trova il massimo vantaggio della gara (+13, 17-30 al minuto 19), mantenuto anche alla seconda sirena (19-32).

Dopo la pausa negli spogliatoi, gli ospiti sono bravi a non farsi mai sorpendere, ma soprattutto a rispondere alle incursioni di Guerini: il botta e risposta continuerà così in tutto il quarto (12-12), ma il tabellone luminoso, quando si entra nell’ultimo e decisivo parziale, segna ancora un ottimo +13 (31-44). La difesa non mostra segnali di cedimento, ma da sottolineare è l’ottimo lavoro offensivo dei ragazzi, che mai si sono scomposti contro i raddoppi sistematici: anche nell’ultimo periodo, nonostante i tentavi cremaschi da “tutto per tutto”, si sono dimostrati affidabili a cercare – e quasi sempre trovare – il compagno libero per aprire il campo a facili conclusioni. L’ultimo appoggio indisturbato costruito per A. Panzeri è emblematico per descrivere la vittoria e una gara assolutamente bella da vedere, ma soprattutto che permette di aprire le porte del Campus per la sfida contro la terza “corazzata” che si incontrerà in stagione, la Robur Varese!!

 

Campionato U13 – Sedicesimo di Finale
Pall. Crema – Basket Lecco 44-59 (19-32)

Lecco: Panzeri A. 7, Nora 2, Niang 13, Padilla, Manzoni (K) 25, Marabelli 1, Panzeri F. 2, Pensotti, De Paola 4, Ansari 1, Brambilla, Grilli 4. All: Monti-Tavakoli
Crema: Abba 8, Margheriti, Tatangelo 2, Peghin (K) 2, Cugini 4, Facchinetti 5, Cattaneo 2, Gargioni, Maccoppi, Carimelli 9, Guerini 10, Collini 2. All: Bissi

Parziale dei quarti: 6-16; 13-16; 12-12; 13-15.

Arbitri: Comandù

Prossimo turno: sabato 13 maggio alle ore 16 presso il Campus di Varese in via Pirandello 31, si giocherà l’Ottavo di Finale Regionale contro Robur Varese.

U18 Elite Silver – 4^ Andata: Basket Lecco – Urania Milano 58-39

Continua la striscia per il gruppo U18 del Basket Lecco, che centra la quarta vittoria di fila sul parquet amico del Centro Sportivo Bione – avendo la meglio su una tatticissima Urania Milano (58-39 il finale) – e porta a tre le gare vinte contro le quattro squadre del girone A, non affrontate nella prima fase.

L’approccio alla gara è ancora dei migliori: Perillo apre le danze con la bomba e poi Marchesi e Colosimo mettono già a distanza i milanesi (8-3 al minuto 5), che fin dai primi possessi difensivi alternano pressing a tutto campo a differenti difese a zona (15-8 al 10′). Nel secondo quarto Ghirlandi e compagni continuano a fare l’andatura: i raddoppi vengono superati con buone spaziature, ma è la difesa individuale lecchese a far vedere i classici “sorci verdi” ai ragazzi di Maiocchi, che segnano meno di 20 punti nei primi 20 minuti (28-17).

Dopo la pausa, sale in cattedra Allevi, ottimamente imbeccato dai compagni, ma anche Comi mostra buone cose in entrambe le metà campo, con buone conclusioni segnate in avvicinamento a canestro (46-29 al 30′). Gli ospiti milanesi cercano in ogni modo di mettere i bastoni tra le ruote all’attacco lecchese, ma alcune buone letture permettono di aprire il campo e chiudere la gara, senza troppi patemi, con la bomba di Castagna (+20, 49-29 al minuto 33′).

 

Campionato Under 18 Elite Silver – 4^ giornata di andata
Basket Lecco – Urania Milano 58-39 (28-17)

Lecco: Perillo 5 (3 rec e 3 rimb assist in 22′), Castagna 3 (in 14′), Cappello (2 rec in 11′), Comi 4 (in 12′), Ghirlandi (K) 9 (2 rec 4 falli subiti e 3 rimb in 24′), Lomasto (2 rimb in 18′), Molgora 2 (in 11′), Ratti 7 (5 perse 6 rec 2 falli subiti e 3 rimb in 19′), Marchesi 6 (5 perse 3 falli subiti e 3 rimb in 24′), Cianci (in 5′), Colosimo 9 (2 perse 4 rec 2 assist 2 falli subiti e 2 rimb in 18′), Allevi 13 (3 perse 4 rec 2 asssit e 7 rimb in 22′). All. Monti-Riva
Milano: Gorlier 2, Silipo, Spinetto 1, Antonielli, Marnetto 19, Orenze, Pezzola 2, Sagramoso, Sedazzari 6, Vurchio 3, Moscheni 6. All. Maiocchi-Papetta

Parziali dei quarti: 15-8, 13-9; 18-12, 12-10
Note:
TL -> BL: 7/14 – MI: 6/13
FF -> BL: 15 – MI: 15
T3 -> BL: 5 (2 Colosimo; 1 Perillo Castagna e Allevi) – MI: 4 (3 Marnetto e 1 Vurchio)

Arbitri: Gennari e Galigani

Prossimo turno: mercoledì 10 Maggio alle ore 21:00 presso il Campus di Varese in via Pirandello 31, si gioca la quinta gara di andata contro Robur Varese.

U14 Milano Bronze1 – il racconto delle ultime tre gare della stagione

Si chiude la stagione con un bottino di due vinte e una persa il ciclo di tre partite in 9 giorni per la formazione U14 del Basket Lecco, impegnata venerdì 21 aprile a Milano contro Leone XIII, domenica 23 aprile in casa contro Seregno e per chiudere domenica 30 aprile ancora al Bione contro Teglio.

 

Nella prima trasferta i ragazzi di coach Bugana trovano la squadra che comanda il girone imbattuta. I blucelesti mettono in campo un buon atteggiamento sin dalle prime battute. In difesa riescono a contenere le individualità avversarie lavorando insieme e chiudendo bene gli spazi. In attacco, invece, una buona circolazione di palla permette di trovare ripetutamente il canestro. Alla lunga, nel corso della partita gli avversari sono più bravi a vincere la lotta a rimbalzo, trovando doppi tiri che permettono di prendere vantaggio e aggiudicarsi la partita col punteggio di 43-31.

Leone XIII – Basket Lecco 43 – 31 (21-13)
Lecco: Picco, Tavakoli 2, Consoloni 14, Cardinale 2 , Chirico 4, Gianoli, Brambilla 6, Diagne, Rossani 3. All: Bugana-Tavakoli
Milano: Acunzo 2, Mancarella 4, Barbieri 19, Bozzoli, Bracco 1, Capurso, Cerri, Alberti 8, Palleroni 3, Campolattaro 6, Casti. All: Biraghi

 

Nella gara domenicale i giovani blucelesti hanno subito l’occasione per rifarsi contro Seregno, squadra composta per la maggior parte da atleti 2004 e che presentava anche delle assenze per via del Trofeo delle Province, in corso nello stesso week end. Già dalla prima frazione Lecco è avanti, con un atteggiamento difensivo aggressivo che mette in difficoltà la squadra avversaria. Nel corso del secondo quarto l’atteggiamento rimane lo stesso e, nonostante diversi errori al tiro, all’intervallo i padroni di casa conducono 25-11. Nella terza e quarta frazione, grazie all’apporto di tutti e 12 i giocatori, Lecco riesce a divertirsi e allungare definitivamente sugli avversari, vincendo la partita col punteggio di 47-21.

Basket Lecco – Basket Seregno 47 – 21 (25-11)

Lecco: Picco, Sala, Tavakoli 4, Consoloni 8, Cardinale 3, Chirico 6, Gianoli, Brambilla 2, Cocomazzi 18, Diagne, Rossani 6. All: Bugana-Tavakoli
Seregno: Ravasi 3, Andretti 8, Tagliabue 2, Pellegrino 4, Mansour, Cosenzino 2, Riontino 2, Trenghi. All: Corengia

 

Nel recupero del match casalingo contro Teglio, infatti, i blucelesti portano a casa una vittoria meritata, mettendo anche a referto quasi tutti i giocatori. La prima frazione si apre con una buona applicazione dei padroni di casa, che chiudono subito con un buon margine: 13 a 4. Nel secondo quarto la musica non cambia e Lecco approfitta della difesa molto staccata dei valtellinesi per prendere qualche buon tiro dalla distanza. Il terzo periodo è molto simile al primo: Lecco gioca bene e concede poco, ma non è brava a chiudere la partita. L’ultima frazione è la migliore dei ragazzi di coach Bugana, che chiudono con un importante divario: 52 a 28.

Bravi ragazzi!!!

Campionato U14 – 4^ giornata di ritorno BRONZE
Basket Lecco – Astel Tellina 52-28 (25-12)

Lecco: Rossani 5 ( in 18’), Gianoli 6 ( in 13’), Sala 4 ( in 15’), Tavakoli 3 ( in 17’), Consoloni 7 ( in 23’), Pasini ( in 5’), Diagne 2 ( in 8’), Picco 3 ( in 9’), Cardinale 2 ( in 25’), Cocomazzi 6 ( in 20’), Laci 14 ( in 20’), Brambilla ( in 27’). All: Bugana-Mosca-Tavakoli
Teglio: Travaini 9, Lavizzari 6, Reghenzani 2, Moretti 2, Tusetti, Branchi 5, Reganzani 4, Dorsa. All: Lavizzari

Parziale dei quarti: 13-4, 12-8, 10-8, 17-8.
Arbitri
: Manzoni D.