Trofeo Bulgheroni 2017: Niang prosegue nel gruppo dei 24

Il Comitato Regionale Lombardo, in preparazione al Trofeo Bulgheroni 2017 in programma a Bormio dal 13 al 17 giugno 2017 convoca, per gli allenamenti in programma a Masnago – Varese presso il PalA2A di Piazzale Gramsci, 1 giovedì 25 maggio 2017 i seguenti atleti:

16,30 – 19,30
GALICIA JUNIOR 2004 PALL. OLIMPIA MILANO
CONTESTABILE GIACOMO 2004 PALL. OLIMPIA MILANO
BRAMATI MIRKO 2004 PALL. OLIMPIA MILANO
LEONI ANDREA 2004 BLUOROBICA BERGAMO
MORA MATTIA 2004 BLUOROBICA BERGAMO
ABDUMOMEN IBRAHIM 2004 BLUOROBICA BERGAMO
MICHELI DAVIDE 2004 SERIANA BASKET
PUSTERLA PIETRO 2004 ASTEL TELLINA TEGLIO
NIANG SALIOU 2004 BASKET LECCO
MASSONI FRANCESCO 2004 VIRTUS BASKET CASTEGGIO
RESTELLI MARCO 2004 CBC CAMP BASKETSCHOOL
MOSCATELLI TOMMASO 2004 TEAM ABC CANTU’
ELLI STEFANO 2004 TEAM ABC CANTU’
GHEZZI GABRIELE 2004 PALL. CERNUSCO S/N
MORETTI NICCOLO’ 2004 ADL AMICI PAL. VARESE
NOBLE BENGIAMIN 2004 ADL AMICI PAL. VARESE
VERONESI MANUEL 2004 ADL AMICI PAL. VARESE
TOFFANIN MATTEO 2004 CSA AGRATE BRIANZA
BARBIERI ANDREA 2004 PALL. AURORA DESIO 94
PICOZZI MATTEO 2004 PALL. AURORA DESIO 94
CALVIO PAOLO 2004 FORTI E LIBERI MONZA
GALLUCCI MANUELE 2004 FORTI E LIBERI MONZA
BRIOSCHI SIMONE 2004 BASKET SEREGNO
FRAGONARA ALBERTO 2004 ABA LEGNANO

STAFF C.R.L
Presidente F.I.P. C.R.L. MATTIOLI ALBERTO
Dirigente F.I.P. C.R.L. GUFFANTI ENRICO
Referente Tecnico Territoriale GANDINI MARCO
Allenatore ROTA MARCO
Assistente LO STORTO DARIO
Assistente BUGANA MARCO
Fisioterapista BUTTOL FEDERICO
Gli atleti convocati dovranno essere pronti e cambiati 15 minuti prima dell’inizio dell’allenamento direttamente presso l’impianto di gioco.

Le Società di appartenenza degli atleti coinvolti nelle selezioni, potranno chiedere lo spostamento di eventuali gare previste a calendario che si svolgano in concomitanza con l’allenamento in programma.

Trattandosi di convocazione ufficiale della FIP, non è consentita l’assenza ingiustificata.
Nell’eventualità di assenza giustificata (per infortunio o per cause di forza maggiore), è comunque obbligatorio darne comunicazione anticipata al Referente Tecnico Territoriale Sig. Marco Gandini al numero di cellulare 3383868320, o in alternativa all’indirizzo ufficiale di posta elettronica: referente.giovanile@lombardia.fip.it

 

Programmazione allenamenti del Centro Tecnico Regionale:
Dal 26/05/2017 sospensione degli allenamenti in vista delle finali regionali under 13
Lunedì 05/06/2017 sede da definire
Mercoledì 07/04/2017 sede da definire
Venerdì 9 e sabato 10/06/2017 amichevoli a Jesolo (VE)
Lunedì 12/06/2017 sede da definire
Martedì 13/06/2017 ritrovo a Bormio per inizio Trofeo Bulgheroni

Annunci

U13 – Ottavo di Finale: Robur et Fides Varese – Basket Lecco 102-37

Solo applausi per l’Under 13 del Basket Lecco, che conclude però il suo splendido cammino nelle finali Regionali. I “ragazzini terribili” del trio Bugana-Monti-Tavakoli, dunque, chiudono il campionato tra le prime 16 squadre lombarde, un bellissimo e meritato traguardo. Opposti alla Robur et Fides Varese negli ottavi di finale, i blucelesti entrano in campo un po’ intimoriti, prendono subito un distacco importante che non riescono più a colmare, concludendo la partita con un pesante passivo, che però non cancella quanto di bello fatto fino a questo match.

Nella prima frazione il Lecco parte con il freno a mano tirato, al contrario dei padroni di casa che vogliono subito imporre il ritmo in attacco. In questo quarto la nota più positiva per la formazione lecchese viene da “super Francy”, che buca più volte la difesa avversaria con penetrazioni al ferro. In attacco Lecco fa però fatica a trovare soluzioni e su qualche palla persa nei raddoppi avversari: il quarto si chiude sul 30-14. Nella seconda frazione gli ospiti faticano maggiormente in attacco, subendo la maggiore fisicità avversaria. A rimbalzo i blucelesti subiscono moltissimo, concedendo doppi tiri agli avversari, sin qui molto precisi. In attacco si prendono buoni tiri, ma le percentuali realizzative sono basse. Si va all’intervallo sul 60-22.

Durante l’intervallo Lecco perde De Paola (influenzato ma che con grande attaccamento è voluto essere presente). Gli ospiti aggiustano qualcosa in difesa, aiutandosi di più sulle penetrazioni avversarie. In attacco i ragazzi di coach Bugana fanno il loro, con rotazioni per forza di cose corte, migliorando nella circolazione di palla. La frazione si chiude sul punteggio di 82-40. Nell’ultima frazione i ragazzi blucelesti mettono in campo l’ultimo briciolo di forze rimaste, onorando l’impegno fino agli ultimi secondi, con l’obiettivo di dare il massimo. La partita si chiude sul 102-37. Un in bocca al lupo ai nostri avversari per il prosieguo della stagione!

A questi ragazzi va fatto un grosso applauso per il percorso fatto: partiti a Settembre con l’obiettivo di partecipare alla seconda fase Gold, da Gennaio a obiettivo centrato l’asticella è stata alzata per provare ad arrivare almeno alla quinta posizione finale del Girone di Bergamo, che avrebbe consegnato la fase finale Regionale. Obiettivo, che se centrato sarebbe stato un GRANDISSIMO risultato… e così è stato: dopo essere passati indenni da Crema nei sedicesimi di finale, i ragazzi del 2004 sono stati interrotti solo agli ottavi di finale regionale da una squadra costruita per arrivare nelle prime quattro formazioni Lombarde.
Tutto ciò è stato accompagnato dalla crescita sia tecnica che umana e questo vale quanto un titolo regionale!

BRAVI TUTTI!
1,2,3 INSIEME!!

Campionato U13 – Ottavo di Finale
Robur et Fides Varese – Basket Lecco 102-37 (60-22)

Lecco: Panzeri A. 1, Niang 5, Marabelli, Manzoni 10, Pensotti 2, De Paola, Panzeri F., Brambilla 8, Grilli 2, Ansari 2, Osamuede, Padilla 7. All: Bugana
Varese: Santinon 9, Pietrocola 4, Scodeggio 10, Macchi 17, Vultaggio 3, Librizzi 9, Vannini 8, Coulibaliy 12 , Tamborini 11, Civelli 9, Cadù 10. All: Pagani

Parziale dei quarti: 30-14; 30-8; 22-8; 20-7.

Arbitri: Dal Molin L.

Trofeo Bulgheroni 2017: Niang alla prima convocazione e coach Bugana assistente a Bormio

Il Comitato Regionale Lombardo, in preparazione al Trofeo Bulgheroni 2017 in programma a Bormio dal 13 al 17 giugno 2017 convoca, per gli allenamenti in programma a Carugate (MI) presso il PalaSport di Via del Ginestrino giovedì 11 maggio 2017 i seguenti atleti:

17,00 – 18,45
GALICIA JUNIOR 2004 PALL. OLIMPIA MILANO
CONTESTABILE GIACOMO 2004 PALL. OLIMPIA MILANO
BRAMATI MIRKO 2004 PALL. OLIMPIA MILANO
PICCININI MASSIMILIANO 2004 PALL. OLIMPIA MILANO
MARIOTTO MATTEO 2004 BASKET SAREZZO
FEND PIERFERDINANDO 2004 BASKET LEONESSA BRESCIA
SANTI GIOVANNI 2004 BASKET LEONESSA BRESCIA
SAMBRICI GIOVANNI 2004 CUS BRESCIA
LEONI ANDREA 2004 BLUOROBICA BERGAMO
MORA MATTIA 2004 BLUOROBICA BERGAMO
ABDUMOMEN IBRAHIM 2004 BLUOROBICA BERGAMO
MICHELI DAVIDE 2004 SERIANA BASKET
MOTALLI TOMMASO 2004 ASTEL TELLINA TEGLIO
PUSTERLA PIETRO 2004 ASTEL TELLINA TEGLIO
NIANG SALIOU 2004 BASKET LECCO
STUCCHI EDOARDO 2004 SCUOLA BASKET TREVIGLIO
MASSONI FRANCESCO 2004 VIRTUS BASKET CASTEGGIO
CATTELLANI PIETRO 2004 ASD SAN PIO X MANTOVA
AMO FELIX 2004 PALL. GARDONESE
RUSSO FRANCESCO 2004 GUERINO VANOLI CREMONA
ASSENZI MARCO 2004 ASD TAZIO MAGNI
ROVERSI SAMUELE 2004 POL POGGESE 

18,45 – 20,30
MOSCATELLI TOMMASO 2004 TEAM ABC CANTU’
BORSANI GUGLIELMO 2004 TEAM ABC CANTU’
ELLI STEFANO 2004 TEAM ABC CANTU’
DOPINTO FEDERICO 2004 UCC CASALPUSTERLENGO
GHEZZI GABRIELE 2004 PALL. CERNUSCO S/N
LIBRIZZI GIORGIO 2004 ROBUR ET FIDES VARESE
COULIBALY ABDOULAYE 2004 ROBUR ET FIDES VARESE
MORETTI NICCOLO’ 2004 ADL AMICI PAL. VARESE
NOBLE BENGIAMIN 2004 ADL AMICI PAL. VARESE
TAPPARO MATTEO 2004 ADL AMICI PAL. VARESE
VERONESI MANUEL 2004 ADL AMICI PAL. VARESE
ZIVKOVIC MICHAEL 2004 ADL AMICI PAL. VARESE
CAZZANIGA RICCARDO 2004 PALLACANESTRO LISSONE
TOFFANIN MATTEO 2004 CSA AGRATE BRIANZA
BARBIERI ANDREA 2004 PALL. AURORA DESIO 94
PICOZZI MATTEO 2004 PALL. AURORA DESIO 94
CALVIO PAOLO 2004 FORTI E LIBERI MONZA
GALLUCCI MANUELE 2004 FORTI E LIBERI MONZA
PROVENZI LUCA 2004 BASKET SEREGNO
BRIOSCHI SIMONE 2004 BASKET SEREGNO
FRAGONARA ALBERTO 2004 ABA LEGNANO
COLOMBO FEDERICO 2004 ABA LEGNANO

 

STAFF C.R.L
Presidente F.I.P. C.R.L. MATTIOLI ALBERTO
Dirigente F.I.P. C.R.L. GUFFANTI ENRICO
Referente Tecnico Territoriale GANDINI MARCO
Allenatore ROTA MARCO
Assistente LO STORTO DARIO
Assistente BUGANA MARCO
Fisioterapista BUTTOL FEDERICO

 

Gli atleti convocati dovranno essere pronti e cambiati 15 minuti prima dell’inizio dell’allenamento direttamente presso l’impianto di gioco, con copia del certificato medico valido, in mancanza del certificato l’atleta non potrà svolgere l’allenamento.
Le Società di appartenenza degli atleti coinvolti nelle selezioni, potranno chiedere lo spostamento di eventuali gare previste a calendario che si svolgano in concomitanza con l’allenamento in programma.
Trattandosi di convocazione ufficiale della FIP, non è consentita l’assenza ingiustificata.Nell’eventualità di assenza giustificata (per infortunio o per cause di forza maggiore), è comunque obbligatorio darne comunicazione anticipata al Referente Tecnico Territoriale Sig. Marco Gandini al numero di cellulare 3383868320, o in alternativa all’indirizzo ufficiale di posta elettronica della Federazione: referente.giovanile@lombardia.fip.it

Il Presidente
Alberto Mattioli

U13 – Sedicesimo di Finale: Pall. Crema – Basket Lecco 44-59

Ottima prestazione per il gruppo 2004/2005 del Basket Lecco nel contesto dei Sedicesimi della Finale Regionale: con un super primo tempo, i ragazzi del trio Bugana-Monti-Tavakoli si sbarazzano della pratica Pall. Crema e sbancano il bellissimo PalaCremonesi (44-59), guidando di fatto la gara dalla palla a due alla sirena finale.

Gli ospiti partono veramente con l’accelleratore premuto al massimo: il moto perpetuo dei blu impone subito un gran ritmo alla gara, tanto che i padroni di casa paiono subito frastornati. Il gioco senza palla lecchese si fa sentire, Manzoni (13 punti nel quarto) fa la voce grossa e costringe la panchina di casa al primo time-out (2-7 al minuto 4). Le soluzioni e relative conclusioni trovate dai giovani lecchesi sono veramente tante e infiammano il numeroso pubblico giunto da Lecco (6-16 al 10′). Nel secondo periodo la gara rimane in equilibrio, nonostante i lecchesi facciano fatica a contenere la fisicità di Carimelli: il punteggio fa l’elastico a lungo tra il +9 e il +11, ma il gruppo reagisce bene ai raddoppi sistematici su Niang e sul finire di quarto trova il massimo vantaggio della gara (+13, 17-30 al minuto 19), mantenuto anche alla seconda sirena (19-32).

Dopo la pausa negli spogliatoi, gli ospiti sono bravi a non farsi mai sorpendere, ma soprattutto a rispondere alle incursioni di Guerini: il botta e risposta continuerà così in tutto il quarto (12-12), ma il tabellone luminoso, quando si entra nell’ultimo e decisivo parziale, segna ancora un ottimo +13 (31-44). La difesa non mostra segnali di cedimento, ma da sottolineare è l’ottimo lavoro offensivo dei ragazzi, che mai si sono scomposti contro i raddoppi sistematici: anche nell’ultimo periodo, nonostante i tentavi cremaschi da “tutto per tutto”, si sono dimostrati affidabili a cercare – e quasi sempre trovare – il compagno libero per aprire il campo a facili conclusioni. L’ultimo appoggio indisturbato costruito per A. Panzeri è emblematico per descrivere la vittoria e una gara assolutamente bella da vedere, ma soprattutto che permette di aprire le porte del Campus per la sfida contro la terza “corazzata” che si incontrerà in stagione, la Robur Varese!!

 

Campionato U13 – Sedicesimo di Finale
Pall. Crema – Basket Lecco 44-59 (19-32)

Lecco: Panzeri A. 7, Nora 2, Niang 13, Padilla, Manzoni (K) 25, Marabelli 1, Panzeri F. 2, Pensotti, De Paola 4, Ansari 1, Brambilla, Grilli 4. All: Monti-Tavakoli
Crema: Abba 8, Margheriti, Tatangelo 2, Peghin (K) 2, Cugini 4, Facchinetti 5, Cattaneo 2, Gargioni, Maccoppi, Carimelli 9, Guerini 10, Collini 2. All: Bissi

Parziale dei quarti: 6-16; 13-16; 12-12; 13-15.

Arbitri: Comandù

Prossimo turno: sabato 13 maggio alle ore 16 presso il Campus di Varese in via Pirandello 31, si giocherà l’Ottavo di Finale Regionale contro Robur Varese.

U13: il bilancio della seconda fase Gold

Si conclude con la qualificazione al tabellone finale delle migliori 32 squadre lombarde il percorso della fase Gold dell’Under13 del Basket Lecco. Nonostante il bilancio sia di 6 vittorie e 8 sconfitte, infatti, la squadra di coach Bugana chiude a pari punti con Bergamo Basket 2014 e Seriana Basket, a quota 12. I blucelesti sono però davanti grazie alla classifica avulsa, che consente di agguantare la quinta posizione e una qualificazione davvero meritata. Ora l’Under13 lecchese affronterà Pallacanestro Crema, che ha chiuso al quarto posto nel girone Gold di Brescia.

I ragazzi hanno condotto un girone di andata molto positivo, arrendendosi solo alle due corazzate Cantù e Bluorobica, oltre che a Teglio. Nel girone di ritorno, dopo aver iniziato molto bene con la vittoria esterna di Teglio e casalinga con Excelsior Bergamo, la squadra ha attraversato un momento poco positivo, condito anche da assenze che li ha portati a perdere alcune partite vinte nel girone di andata, complice anche il miglioramento delle formazioni avversarie. Il quinto posto nel girone è un risultato molto importante, che dà merito a questi ragazzi, al loro lavoro quotidiano.

Di seguito riportiamo il riassunto del cammino fatto e la classifica finale:

PARTITE GIOCATE

1) Vs. Tellina Basket (A: 35-49 R: 48-57)

2) Vs. ABC Cantù (A: 87-43 R: 37-72)

3) Vs. Excelsior A (A: 32-46 R: 61-31)

4) Vs. Bergamo Basket 2014 (A: 46-40 R: 52-33)

5) Vs. Visrtus Cermenate A (A: 34-43 R: 54-55)

6) Vs. Seriana Basket 75 (A: 43-34 R: 57-39)

7) Vs. Bluorobica (A: 81-41 R: 42-72)

 

CLASSIFICA FINALE

P

SQUADRA

P

G

V

P

PF

PS

1

A.DIL. TEAM ABC CANTU’

28

14

14

0

1203

619

2

A.S.DIL. BLU OROBICA A

24

14

12

2

1023

617

3

Molino Tudori ASTEL TELLINA

14

14

7

7

778

886

4

A.DIL.BERGAMO BASKET 2014

12

14

6

8

668

789

5

A.S. DIL. BASKET LECCO

12

14

6

8

620

744

6

A.D. SERIANA BK 75

12

14

6

8

708

811

7

G.S. DIL. VIRTUS CERMENATE A

6

14

3

11

627

876

8

S.S. DIL. EXCELSIOR A

4

14

2

12

611

896

 

U13 Bergamo Gold1 – 7^ Ritorno: Basket Lecco – Bluorobica Bergamo 42-72

Si chiude con una sconfitta la fase Bergamo Gold1 del campionato degli Under13 del Basket Lecco. Sconfitta che però non pregiudica l’accesso alla finale con le migliori 32 squadre lombarde: un grandissimo traguardo. Contro la corazzata Bluorobica non c’è stato nulla da fare. Lecco in verità parte bene nella prima frazione, conducendo i primi minuti di gara, ma alcune palle perse banalmente fanno scappare avanti i bergamaschi, che chiudono la prima frazione avanti di 11. Anche nel secondo quarto Lecco non gioca male, ma fa fatica a trovare buone conclusioni e il vantaggio degli ospiti aumenta: 18 a 40 all’intervallo lungo. Il terzo periodo è il migliore dei blucelesti, che trovano buoni spunti in attacco e chiudono bene in difesa, recuperando fino al 34 a 53. Nell’ultima frazione Lecco si disunisce, lasciando troppi spazi all’attacco ospite, che chiude con un netto vantaggio: 42 a 72.

Lecco parte bene, con un buon ritmo in attacco che permette di condurre i primi minuti di frazione. Poi qualche errore di scelta porta i blucelesti a diverse palle perse, concedendo possessi agli avversari che mettono la testa avanti nel match. La prima frazione si chiude sull’8-19. Nel secondo quarto i ragazzi di coach Bugana mettono in mostra una buona circolazione di palla, trovando spesso un tiro aperto, ma non sono bravi nel concretizzare i vantaggi, con diversi errori al tiro (solo 10 punti fatti, di cui 6 da tre punti). Bluorobica, trascinata da capitan Leoni, aumenta le distanze trovando canestri da spunti individuali. Si va all’intervallo sul 18-40.

Nella terza frazione Lecco parte molto bene, in attacco trova punti e in difesa chiude bene gli spazi, costringendo gli avversari a diverse palle perse. Nel corso della frazione Niang è costretto a lasciare il campo per un colpo al labbro. Pensotti fa la voce grossa sotto canestro (miglior realizzatore dei blucelesti) e si chiude sul 34-53. L’ultimo quarto è la fotocopia del primo, sia nel punteggio che nell’andamento. Lecco tiene bene i primi minuti, poi si disunisce in difesa lasciando troppi spazi a una squadra come Bluorobica, brava a sfruttare ogni occasione. Il distacco si amplia, Bluorobica vince 42-72!

Ai fini della classifica era una partita ininfluente. I ragazzi hanno messo in campo l’atteggiamento giusto contro una squadra completa, tecnicamente e fisicamente. Un grande plauso va fatto a questi ragazzi, che con fatica quotidiana e grande passione si sono meritati l’accesso nelle migliori 32 squadre lombarde!!
Forza ragazzi!!

Campionato U13 Bergamo Gold1 – 7^ giornata di ritorno
Basket Lecco – Bluorobica Bergamo 42-72 (18-40)

Lecco: Panzeri A. 2, Niang 5, Marabelli 2, Manzoni 9, Pensotti 10, Panzeri F., De Paola 3, Brambilla 6, Grilli 5, Ansari, Nora, Padilla. All: Bugana-Monti
Bergamo: Leoni 15, Zonca 4, Rota R. 4, Abdumomen 4, Rota M. 9, Ravasio 2, Alari 4, Ambrosio 4, Lombardi 14, Restori 2, Guerci 10. All: Cornolti-Montagnosi

Parziale dei quarti: 8-19; 10-21; 16-13; 8-19.

Arbitri: Missaglia R.

Prossimo turno: Sedicesimi di Finale Regionale in casa di Pall. Crema in data ancora da stabilire.

Trofeo delle Province 2017: Saliou Niang nel gruppo definitivo Bergamo/Lecco/Sondrio

La Commissione C.N.A delle Province di Bergamo, Lecco e Sondrio, in collaborazione con il Comitato Regionale Lombardo, nell’ambito del Progetto di Qualificazione Territoriale, convoca i sotto elencati atleti per il Trofeo delle Province 2017:

SABATO 22 APRILE 2017 – RITROVO ALLE ORE 14:15
Presso il Palasport di Via Carroccio, Seregno

1. ABDUMOMEN IBRAHIM Bluorobica Bergamo

2. CORTI SIMONE Seriana Basket Nembro

3. LEONI ANDREA Bluorobica Bergamo

4. MAZZOLENI THOMAS Carpediem Calolziocorte

5. MICHELI DAVIDE Seriana Basket Nembro

6. MORA MATTIA Bluorobica Bergamo

7. MOTALLI TOMMASO Astel Tellina Teglio

8. NASATTI ANDREA C.B Pescate

9. NIANG SALIOU Basket Lecco

10. PUSTERLA PIETRO Astel Tellina Teglio

11. STUCCHI EDOARDO Scuola Basket Treviglio

12. ZONCA MICHELE Bluorobica Bergamo

1^ riserva: MARTINALLI Filippo Morbegno 70

2^ riserva: BONOMI Marco Or. Airuno

(che verranno tempestivamente avvisati in caso di necessità)

Staff:

Capo Allenatore: Bugana Marco
Assistenti: Zanetti Michele, Valli Tobia
R.T.P.: Maffioletti Paolo, Monti Michele, Tarabini Giacomo.

Trattandosi di convocazione ufficiale per una manifestazione Federale, la presenza deve ritenersi doverosa ed in caso di mancata partecipazione all’allenamento, l’assenza deve essere opportunamente documentata da parte della Società contattando il numero 392-7750222 (Maffioletti Paolo). Le Società interessate possono eventualmente chiedere lo spostamento delle gare di campionato che coincidono con la data del raduno indicando come causale “ T.D.P. anno 2004” .

Gli atleti convocati dovranno essere muniti di copia del certificato medico agonistico in corso di validità.