Allenati con il Basket Lecco!

Allenati con il Basket Lecco!

Se sei nato in un’annata compresa tra il 2000 e il 2005 e ti interessa partecipare agli allenamenti con i gruppi del Nostro Settore Giovanile, compila il form a questo link!

 

Ricorda che saranno assolutamente necessari:

  1. Nulla-osta rilasciato dal dirigente responsabile della società di appartenenza
  2. Copia del certificato medico agonistico in corso di validità

I migliori momenti della stagione

18238860_10212676905538514_9034860178174748298_o

La stagione 2016-2017 è stata ricca di soddisfazioni: dal record di punti in B alla seconda semifinale playoff in tre anni, passando per una crescita collettiva di gruppo e ambiente. Di questa annata non dimenticheremo nulla, ma qui vi ricordiamo i cinque momenti migliori.

Settima giornata di andata (13-11-2016), Lecco-Urania Milano 77-71

Dopo 40′ di battaglia, si va all’overtime sul 59-59. A 1′ dalla fine Urania i liberi di Ferrarese segnano il +5, ma un gioco da tre di Quartieri e una penetrazione di Fumagalli a fil di sirena pareggiano nuovamente il conto: 69-69 e secondo overtime. Quartieri, Balanzoni e Spera sono i protagonisti e arriva una vittoria importantissima contro una diretta concorrente per un posto nella griglia playoff.

Quinta giornata di ritorno (11-02-2017): Piacenza-Lecco 60-62

Sotto di 8 all’intervallo, contro un avversario ancora in lizza per il primo posto in classifica, nel secondo tempo concediamo solo 19 punti e andiamo a cogliere una vittoria di straordinaria importanza. Sia per la classifica, i playoff diventano praticamente certi, che per il morale: la prima grande prova di maturità in trasferta. Quartieri dalla lunetta non trema: 3/4 negli ultimi 13” e la tripla del sorpasso di Tempestini si stampa sul ferro.

Quattordicesima giornata di ritorno (15-04-2017): Lecco-Cento 76-64

Con ancora il quinto posto finale alla portata, arriva la vittoria che sancisce il record di punti in serie B: 36 (diventeranno 38 con la vittoria di Crema). Un’altra pagina di storia della società viene scritta. E per l’occasione tutti i ragazzi vanno a referto per punti e segnati: comandano Quartieri e Fumagalli con 14 a testa.

Gara 3 quarti playoff (7-05-2017): San Miniato-Lecco 69-82

Nella tana del “Fontevivo” di San Miniato, dove in 16 partite avevano vinto solo due squadre, arriva una prova di forza che ci proietta in semifinale per la seconda volta negli ultimi tre anni. Dopo un primo tempo equilibrato (+1 per noi), nella ripresa mettiamo la freccia e scoppia la festa tra la cinquantina di tifosi giunti da Lecco. In semifinale, ad aspettarci, c’è Bergamo. Un’altra super sfida ci attende…

Gara 3 semifinale playoff (19-05-2017): Lecco-Bergamo 77-70

Dopo due sconfitte in terra bergamasca, siamo spalle al muro. Per continuare il sogno e allungare la serie c’è un solo risultato a disposizione. In un “Bione” stracolmo e straripante di passione i ragazzi ci regalano l’ultima gioia della stagione e costringono Bergamo, grande favorita per la promozione in A2, a una gara in più. Meno di 48 ore dopo il cammino si interrompe (65-73), non senza aver fatto soffrire fino all’ultimo i gialloneri.

GRAZIE RAGAZZI!

Trofeo Bulgheroni 2017: Niang prosegue nel gruppo dei 24

Il Comitato Regionale Lombardo, in preparazione al Trofeo Bulgheroni 2017 in programma a Bormio dal 13 al 17 giugno 2017 convoca, per gli allenamenti in programma a Masnago – Varese presso il PalA2A di Piazzale Gramsci, 1 giovedì 25 maggio 2017 i seguenti atleti:

16,30 – 19,30
GALICIA JUNIOR 2004 PALL. OLIMPIA MILANO
CONTESTABILE GIACOMO 2004 PALL. OLIMPIA MILANO
BRAMATI MIRKO 2004 PALL. OLIMPIA MILANO
LEONI ANDREA 2004 BLUOROBICA BERGAMO
MORA MATTIA 2004 BLUOROBICA BERGAMO
ABDUMOMEN IBRAHIM 2004 BLUOROBICA BERGAMO
MICHELI DAVIDE 2004 SERIANA BASKET
PUSTERLA PIETRO 2004 ASTEL TELLINA TEGLIO
NIANG SALIOU 2004 BASKET LECCO
MASSONI FRANCESCO 2004 VIRTUS BASKET CASTEGGIO
RESTELLI MARCO 2004 CBC CAMP BASKETSCHOOL
MOSCATELLI TOMMASO 2004 TEAM ABC CANTU’
ELLI STEFANO 2004 TEAM ABC CANTU’
GHEZZI GABRIELE 2004 PALL. CERNUSCO S/N
MORETTI NICCOLO’ 2004 ADL AMICI PAL. VARESE
NOBLE BENGIAMIN 2004 ADL AMICI PAL. VARESE
VERONESI MANUEL 2004 ADL AMICI PAL. VARESE
TOFFANIN MATTEO 2004 CSA AGRATE BRIANZA
BARBIERI ANDREA 2004 PALL. AURORA DESIO 94
PICOZZI MATTEO 2004 PALL. AURORA DESIO 94
CALVIO PAOLO 2004 FORTI E LIBERI MONZA
GALLUCCI MANUELE 2004 FORTI E LIBERI MONZA
BRIOSCHI SIMONE 2004 BASKET SEREGNO
FRAGONARA ALBERTO 2004 ABA LEGNANO

STAFF C.R.L
Presidente F.I.P. C.R.L. MATTIOLI ALBERTO
Dirigente F.I.P. C.R.L. GUFFANTI ENRICO
Referente Tecnico Territoriale GANDINI MARCO
Allenatore ROTA MARCO
Assistente LO STORTO DARIO
Assistente BUGANA MARCO
Fisioterapista BUTTOL FEDERICO
Gli atleti convocati dovranno essere pronti e cambiati 15 minuti prima dell’inizio dell’allenamento direttamente presso l’impianto di gioco.

Le Società di appartenenza degli atleti coinvolti nelle selezioni, potranno chiedere lo spostamento di eventuali gare previste a calendario che si svolgano in concomitanza con l’allenamento in programma.

Trattandosi di convocazione ufficiale della FIP, non è consentita l’assenza ingiustificata.
Nell’eventualità di assenza giustificata (per infortunio o per cause di forza maggiore), è comunque obbligatorio darne comunicazione anticipata al Referente Tecnico Territoriale Sig. Marco Gandini al numero di cellulare 3383868320, o in alternativa all’indirizzo ufficiale di posta elettronica: referente.giovanile@lombardia.fip.it

 

Programmazione allenamenti del Centro Tecnico Regionale:
Dal 26/05/2017 sospensione degli allenamenti in vista delle finali regionali under 13
Lunedì 05/06/2017 sede da definire
Mercoledì 07/04/2017 sede da definire
Venerdì 9 e sabato 10/06/2017 amichevoli a Jesolo (VE)
Lunedì 12/06/2017 sede da definire
Martedì 13/06/2017 ritrovo a Bormio per inizio Trofeo Bulgheroni

GIMAR Basket Lecco-CO.MARK Bergamo 65-73

18558887_10212855204915887_8280144285606817841_o

Cala il sipario sulla stagione 2016/2017. E partono gli applausi, scroscianti, di un “Bione” stracolmo che ci ha creduto fino alla fine. In gara 4, però, Bergamo passa 65-73 e vola in finale, dove troverà Cento (3-1 su Moncalieri). Si conclude così una grande stagione, quella del record di punti in serie B (38) e della prima storica vittoria in una semifinale playoff per la promozione in A2. “Voglio ringraziare i miei ragazzi, la società e la famiglia Tallarita che ci ha permesso di disputare dei playoff con un’organizzazione di un livello superiore”, ha commentato a fine gara coach Massimo Meneguzzo.

La cronaca di gara 4. Dopo un avvio incerto, 2-11 in 4′ scarsi nel segno di Pullazi e Ghersetti, i ragazzi rientrano fino al -3 (12-15 a 2′ dalla prima sirena) col canestro di Spera. E il primo tempo va in archivio sul 14-18. Il secondo quarto, invece, è perfetto (25-14 il parziale). Milani segna subito da tre punti, ma il canestro e falli di Fumagalli (21-23) suona la carica, e Balanzoni a metà periodo pareggia il conto sul 25 pari. Ghersetti riporta avanti Bergamo, ma il parziale di 14-5, firmato da Balanzoni (6), Fumagalli (5) e Siberna (3), ci fa sognare perché il tabellone, all’intervallo, dice 39-32.

L’avvio di secondo tempo non è dei migliori: Bergamo pareggia in 2′ (41-41) e trova il +5 con una tripla di Ghersetti 1′ più tardi che chiude il parziale di 2-14. Fino a 3′ dalla terza sirena i distacchi oscillano tra i 5 e i 3 punti, quando Quartieri infila la tripla del 50-52. Lauwers (da tre) e Pullazi non stanno a guardare e si va all’ultimo mini-riposto sul 50-57. Nell’ultimo periodo partiamo forte: Balanzoni schiaccia per il 53-57. Milano e Berti rispondono presente, ma Fumagalli accorcia con la tripla che vale il 59-61. Il “Bione” si infiamma e ci crede, soprattutto quando Spera fa -1 a 3’30” dalla fine. Ma dall’altra parte c’è un certo Pullazi (20 punti con 7/10 dal campo): tripla e 61-65. Balanzoni accorcia dalla lunetta, Ghersetti sbaglia la tripla e Quartieri perde la palla del potenziale pareggio a 2′ dalla sirena finale. Panni vola in contropiede: canestro (con fallo subito) e nuovo +5. Un’altra tripla di Pullazi chiude definitivamente il match: 63-71. Balanzoni segna l’ultimo canestro della stagione e finisce 65-73.

UN APPLAUSO AL GRANDE PUBBLICO DI QUESTA STAGIONE E UN DOVEROSO GRAZIE A SOCIETA’, SQUADRA E STAFF TECNICO!

SIAMO GRANDI!

#FearTheLake