Prima partita del 2020 al Bione: siete pronti? Arriva la Sangiorgese

Prima gara dell’anno nuovo al Bione! Domani alle 18 affronteremo la Sangiorgese di coach Daniele Quilici. Una formazione giovanissima che sta risalendo alla grande in classifica dopo le difficoltà iniziali. I numeri parlano chiaro: nelle ultime 5 partite la Sangio ne ha vinte 4, perdendo solo con la big Sanvendemiano e violando addirittura il fortino di Vigevano. Attualmente i bluarancio si trovano nel gruppone di squadre a 14 punti, a ridosso della zona playoff. All’andata fu una partita molto combattuta che i nostri ragazzi vinsero 62-66.

Il quintetto tipo è composto dal playmaker Lorenzo Andreani (’87, 8 punti di media a partita e 3,2 rimbalzi), dalla guardia Pietro Bocconcelli (’98, 14,6 punti), dall’ala Gabriele Berra (’00, 6,9 punti), dall’ala grande Salvatore Parlato (’86, 10,5 punti e 6,9 rimbalzi) e dal pivot Francesco Toso (’96, 8,9 punti e 7,3 rimbalzi). Dalla panchina esce una batteria di giocatori con diversi punti nelle mani e un buon minutaggio: il playmaker Edoardo Roveda (’98, 6,8 punti e 4,6 rimbalzi), la guardia Giacomo Leardini (’99, 6,3 punti e 4,1 rimbalzi), il pivot Stefano Colombo (’95, 5,4 punti e 3,4 rimbalzi). Completano il roster il play Federico Banchero (’00) e la guardia Alberto Apuzzo (’00).