(Video) Coach Bartocci si presenta: “Basket Lecco coeso e in buone condizioni. Derby? Dobbiamo pensare a noi stessi”

Coach, mercoledì c’è stata la prima amichevole coi ragazzi. Che spunti ha tratto da questi primi 40 minuti?

E’ stato un test importante per noi perché abbiamo giocato contro una squadra di categoria superiore e anche di buon livello, con una fisicità importante. Ci è servito soprattutto per testare i lavori che stiamo facendo, abbiamo avuto dei buoni spunti e delle buone risposte in alcune situazioni. Il lavoro che stiamo facendo pian piano i ragazzi lo stanno assorbendo.

Dopo due settimane di lavoro coi ragazzi, la squadra a che punto è?

Ho trovato una squadra in buona condizione, un gruppo disposto a lavorare: abbiamo lavorato con grande intensità ed energia. Ho trovato un ottimo ambiente. In genere quando si arriva in corsa si trovano sempre diversi problemi, invece qui c’è una squadra coesa, un buon gruppo di ragazzi. Stiamo facendo buone cose insieme.

In queste ultimi sette giornate di stagione regolare cosa si sente di dare alla squadra per centrare l’obiettivo playoff?

Stiamo lavorando per aumentare l’energia e l’intensità diquello che facciamo in campo. Dobbiamo essere intensi sia in difesa che attacco. Si può anche sbagliare un tiro o un passaggio, però bisogna essere cattivi agonisticamente parlando sul campo. Questa è una cosa fondamentale e sto chiedendo ai ragazzi il massimo impegno in allenamento.

Lei ha vissuto diversi derby, anche molto caldi, tra Caserta e Napoli. L’esordio a Lecco le riserva un altro derby. Che partita si aspetta con Olginate?

Per i derby c’è sempre un clima diverso, lo avverto intorno alla squadra che c’è attesa per questa partita. Però ho chiesto ai ragazzi di andare in campo e pensare a noi stessi, per mettere in pratica nel miglior modo possibile le cose su cui stiamo lavorando.